Prima pagina

Donne Chiesa Mondo fa notizia sulle suore: tutti i giornali lo riprendono

Il mensile dell’Osservatore Romano si occupa delle condizioni delle religiose. Sindrome da burnout, stress da lavoro, causato da fatica, demansionamento e abusi. Ne parlano il New York Times e media di tutta Europa.

Freelance Pride, riunione per la dignità: “Andiamo in guerra a spese nostre”

di ALBERTO FERRIGOLO Professionisti che viaggiano nelle aree più calde e difficili. “Copriamo il 60 per cento dell’informazione”. Le differenze fra spese e compensi. Inchieste con i team internazionali. Ipotesi sciopero.

Le Monde, meno articoli e più giornalisti: la diffusione aumenta dell’11 per cento

“Più tempo per indagare”. Una via alternativa all’”obesità da informazione”. Nel mondo, cinque strategie differenti per superare la crisi: Mediapart, Canard PC, Huffington Post, Guardian e New York Times.

Le opinioni

Alle urne per l’Inpgi: allargare gli iscritti o assorbimento nell’Inps

(V.R.) I giornalisti italiani di nuovo alle urne. Un anno fa votarono per il congresso Fnsi, ora devono rinnovare gli organismi direttivi dell’Inpgi. In quasi un secolo di vita (l’istituto dedicato a Giovanni Amendola è stato fondato nel 1926) raramente le votazioni sono state accompagnate da particolari tensioni all’interno della categoria.

Parlare al telefono durante un dibattito tv si può, parola di Vittorio Sgarbi

(A.G.) La sera di giovedì 16 gennaio il critico d’arte, scrittore, polemista e politico Vittorio Sgarbi ha superato un limite. Nel mezzo della puntata di “Piazzapulita” ha composto un numero sul suo cellulare e si è messo a parlare al telefono. Come se fosse a casa sua, ma in favore di telecamera.

Notizie brevi

Microscopio

“Vita” compie 25 anni, ha cercato di non raccontare mai favole

di RICCARDO BONACINA Ben 25 anni fa, quando fondammo Vita, il sogno, come scrivemmo sul numero zero nell’ottobre 1994, era quello di «un giornale capace di muovere le cose, di cambiarle, se possibile, capace di raccontare la vita intera capendone i problemi e proponendo risposte».

Il Papa ai giornalisti cattolici: attenzione agli interessi degli editori

"Una persona muore assiderata per strada e non fa notizia. La Borsa ribassa di 2 punti, tutte le agenzie ne parlano".