Primo piano

Corriere, Fiorenza Sarzanini vicedirettrice: voto di gradimento al 98 per cento

(A.G.) Repubblica le aveva offerto lo stesso posto, per rispondere all'uscita di Saviano. Sarà anche capo dell'Ufficio romano. Dodici anni al Messaggero, poi via Solferino. Una lunga serie di scoop di cronaca giudiziaria, ma anche G8 a Genova, tsunami e terremoto. Fonti riservate, velocità e ossessione per il lavoro.

Gedi licenzia a Mantova e accorpa direzioni in Friuli, nuova linea da Torino

(A.F.) Paolo Boldrini licenziato in tronco dopo trentatre anni di lavoro alla Gazzetta e otto di direzione. Sarà sostituito da Enrico Grazioli che lascia Il Piccolo di Trieste, affidato allo stesso direttore del Messaggero Veneto, Omar Monestier. Le proteste dei Comitati di redazione.

Google chiede scusa al “manifesto”: aveva cancellato la app per errore

Oscuramento per 48 ore: "Dimostrate di realizzare un sito web, scritto da giornalisti, con il rispetto della privacy e con un editore". Poi l'ammissione dell'"inconveniente". Danneggiata la campagna di abbonamenti. "Avrebbero dovuto usare il loro motore di ricerca".

Che succede

Idee

Il dibattito no! Quando c’è il grande evento la Tv deve fare cronaca (come ai tempi di Luca Di Schiena)

di VITTORIO ROIDI Insediamento del nuovo presidente Usa Biden, quanti particolari son sfuggiti alla diretta Rai: le persone in primo piano, gli abiti, i luoghi. Prima di tutto spiegare le immagini, insegnavano i grandi telecronisti del servizio pubblico.

Lettere

Microscopio

Ingegneri, architetti e data analyst seduti accanto ai giornalisti in redazione

di ALBERTO FERRIGOLO Ricerca su "I nuovi percorsi della notizia", commissionata dall'Ordine dei giornalisti all'Università Federico II di Napoli. Monitorare Facebook, Instagram e You Tube. Covid, più lettori, non più ricavi.

La figlia di un onesto cappellaio che diventò partigiana e giornalista

di MARIA PIA DI NONNO Ricordo di Gianna Radiconcini, scomparsa a 94 anni. Antifascista da bimba, staffetta nella Roma occupata. Poi giornalista Rai a Bruxelles. Si è battuta per i diritti delle donne e per il nuovo diritto di famiglia.

Primo piano