di VITTORIO ROIDI Il successore di Scalfari punta sulla capitale. Riunioni al Teatro dell'Opera e allo Spallanzani, dialoghi con i lettori. Il quotidiano di via del Tritone resta in testa. Cifre assolute: 20 mila contro 13 mila ( il Corriere della sera 12 mila). L'esperienza perduta dei "Quartieri".
La testata napoletana, solo online, è seconda in assoluto dietro al Corriere della Sera. Ed è prima per i video. Terzo Il Messaggero, quarta Repubblica. Rilevazione sulla settimana 9-15 novembre. Crescite più forti del Giornale e del Gazzettino.
di ALBERTO FERRIGOLO Il gruppo Gedi lascia Roma e Mantova. I casi Sicilia, Gazzetta del Mezzogiorno e Sole 24 ore. La segretaria della Slc Cgil, Giulia Guida: "Sempre più affidamenti a terzi". Appello alla responsabilità sociale delle aziende. Le risorse europee.
Il responsabile di Huffington Post chiede alla deputata Pd di togliere una frase dal suo blog sulla Giornata contro la violenza sulle donne. Lei denuncia la censura. Il presidente dell'Ordine dei giornalisti "basito". Replica: "Decido io cosa si pubblica". Il cdr è con lui.
di GIAMPIERO GRAMAGLIA L'ex presidente vuol "far mangiare la polvere" a Murdoch, abbandona Fox per la tv via cavo NewsMaz del suo amico Christopher Ruddy. Ivanka intanto è già approdata su Parler, che non blocca i contenuti razzisti, anti-semiti e violenti.
Lettera aperta del segretario Sinagi, Digiuni: "Dalla carta l'80 per cento dei vostri ricavi. Quante cantonate correndo dietro a Facebook e Twitter". Informazione di qualità o spazzatura? Libera o in mano a pochi? "Noi conosciamo i lettori, le loro curiosità, i loro sogni".
Giannini fa quattro pagine avvolgenti. Articolo di fondo sul Corriere, sottotestata di Repubblica, grandi foto di Messaggero e Avvenire. Niente in prima su Tempo, Libero, Verità, Foglio, Fatto Quotidiano, Giornale. Tutti direttori uomini (a parte Manifesto e Nazione).
Il programma presenta un "tutorial della spesa". L'ad Salini: "Niente a che vedere con lo spirito del Servizio Pubblico. Avviata un'istruttoria". Programma sospeso. Anzaldi: "Ospitata fra i 1500 e 5000 euro". Di Trapani, Usigrai: "Leggete il Contratto". Guaccero si scusa.
Indagine di GiULiA con Vox diritti e Università di Bari sulla misoginia su Twitter e Facebook. Gli insulti agli uomini per quello che scrivono, alle donne per quello che sono. Con parole oscene e minacce di stupro. Particolare odio per chi si occupa di mafia o immigrazione.
Dopo la vendita di quattro giornali locali, continua la riorganizzazione. Farina e Boccia candidati all'acquisto dello stabilimento della Capitale, dove lavorano 18 persone. La sede di Valdaro, con 20 dipendenti, fa uscire sette quotidiani. John Elkann punta sul digitale.