Eletto Presidente Adalberto Signore, Segretario Alfonso Raimo. Sapore di Prima Repubblica. Uno Statuto più ampio di quelli della Corte Costituzionale e del Csm. I tempi di Frasca Polara, Sardo e Sardoni. Oltre cento anni di storia, "per regolare l'accesso alle fonti d'informazione".
di ANTONIO DE FLORIO Le chiacchiere con Clerici, al mattino presto al Press Center di Wimbledon. Il "regalo" dello scrittore americano. Il mezzo toscano e la ribellione quando fu chiamato "giornalista": "Sono uno scriba, non posso essere accomunato con nessuno".
di ANDREA GARIBALDI Saltava i risultati e raccontava cosa c'era intorno. Aggiungeva notazioni tecniche che facevano capire cosa accadeva in campo. Le notti con Pietrangeli e la passione per McEnroe. Il rovescio di Borg e il gioco di gambe di Djokovic.
di SOFIA GADICI Tempestosa puntata di "Non è l'arena", con Sallusti, direttore di Libero, che va via in polemica, un malore improvviso, tante voci di appoggio alla politica russa. Ma l'audience è record e i social moltiplicano l'attenzione. La portavoce e il "bambino incompetente".
Stefano Cappellini diventa editorialista e inviato. Marco Patucchi a Palermo. Il Comitato di redazione "deluso" perché su quattro assunzioni solo due sono di "precari storici". Non sostituite le giornaliste in gravidanza. Aperta una trattativa sui contenuti del giornale.
di FRANCESCO GARIBALDI Miglior under 35 secondo l'Unione Stampa sportiva, Francesco Pietrella scrive su Gazzetta dello Sport e Cronache dello spogliatoio. Sta pubblicando colloqui con protagonisti del calcio, del tennis, del pugilato coinvolti nel conflitto in Ucraina.
L'ex direttore del quotidiano della Confindustria: "Sono innocente, farò appello". Al contrario dell'ex presidente e dell'ex amministratore delegato ha rifiutato il patteggiamento. False comunicazioni sociali e manipolazione del mercato. Azione di responsabilità.
di PIERO SANTONASTASO Il 18 maggio il rimorchiatore "Franco P" si inabissa per motivi non chiariti. Notizie dettagliate solo sui quotidiani locali. Centinaia di vite perdute sul lavoro, che non sempre trovano spazio. Le dichiarazioni rituali dei politici e dei sindacalisti.
Dal 18 maggio il quotidiano livornese nel capoluogo di regione. Una linea di sinistra che sfida il dominio della Nazione. Focus su occupazione e sui cattolici nel sociale. Molta attenzione alla squadra di calcio: l'inserto sul match con la Juve ha portato fortuna
Quattro membri in Consiglio di amministrazione su sei. La componente governa Ordine, Fnsi, Casagit e Inpgi. Il presidente sarà un giornalista. L'affluenza è aumentata rispetto a tre anni fa, ma è sempre molto scarsa. L'amministrazione dei trattamenti di fine rapporto.

Volete che Professionereporter.eu continui a raccontarvi dove va il giornalismo? Donate 5-10-20 euro al mese o 50-100 euro l’anno. O quello che preferite. Entrerete nella nostra comunità.

Scopri come >>