di VITTORIO ROIDI L'ex direttore di Indipendente, Giornale, Libero e QN era sotto accusa per le frasi contro i meridionali: danno alla categoria. D'ora in poi, saranno responsabili i direttori. Lui replica: "Stile comunista". Il caso di Renato Farina.
di ALBERTO FERRIGOLO Professionisti che viaggiano nelle aree più calde e difficili. “Copriamo il 60 per cento dell’informazione”. Le differenze fra spese e compensi. Inchieste con i team internazionali. Ipotesi sciopero.
Il mensile dell’Osservatore Romano si occupa delle condizioni delle religiose. Sindrome da burnout, stress da lavoro, causato da fatica, demansionamento e abusi. Ne parlano il New York Times e media di tutta Europa.
La data è fissata a ottobre. La consultazione deve svolgersi contemporaneamente in tutta Italia. Il candidato della maggioranza e la ricerca di un nome di prestigio all'opposizione. Quattro membri dell'esecutivo si rivolgono al ministero.
Una lunga direzione, con piena fiducia dei Caltagirone. Le questioni aperte: perdita di copie, spinta sul digitale, casi di stress. La protesta dei collaboratori, l'appello a cittadini e personalità e la chiusura della sede. Successione nel segno della continuità.
I risultati della sessione conclusa a luglio. Candidati 211, idonei 145. Meglio gli uomini delle donne. Trentaquattro non laureati. La questione del "ricongiungimento" e dei percorsi di preparazione.
Attribuito all’autore cileno “Cent’anni di solitudine”. Lunga lettera ai lettori: “Involontario corto circuito mentale dovuto alla fretta. Una cosa possiamo garantire, che cercheremo di essere più attenti in futuro”.
di ALBERTO FERRIGOLO La fantasia degli editori per (non) remunerare gli autonomi. Il ricorso contro l’”equo compenso” e i consigli dei legali per evitare trappole. La Commissione della Fnsi non si riunisce.
Dal 1° aprile occorre dichiarare per quali testate si intende lavorare e si devono ottenere venti crediti per corsi di deontologia. Dopo due anni arriverà la decisione sull’iscrizione all’Albo.
Volto coperto con i pixel, ma nome scritto per esteso e lato B in vista. "E' già la fotocopia di Hilary", scrive la direttrice. L'ex capitano della Roma aspetta due giorni, poi sottolinea su Instagram il problema della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti.