(A.G.) Il direttore comunica in prima persona il “progetto digitale web first”. Due giorni di sciopero effettuati e tre da fare, firme ritirate. Solidarietà dal cdr di Repubblica. Candidato al posto di Verdelli.
“Talvolta alcuni di voi hanno cercato di non usare la parola vecchio. Oggi fatelo pure. Però noi vecchi non possiamo tollerare che nel momento della tragedia sia violata la nostra intimità”.
di ALBERTO FERRIGOLO Il gruppo Gedi lascia Roma e Mantova. I casi Sicilia, Gazzetta del Mezzogiorno e Sole 24 ore. La segretaria della Slc Cgil, Giulia Guida: "Sempre più affidamenti a terzi". Appello alla responsabilità sociale delle aziende. Le risorse europee.
Dopo Coronavirus: comunicazioni al cdr di direttore e azienda. Non più di 178 presenze, scelte dai capiservizio. Docking stations per i portatili. L’assemblea: non accettiamo la soppressione delle postazioni dei giornalisti.
Dopo le dimissioni dei rappresentanti sindacali, sei "saggi" hanno faticato a indicare una "rosa". Ruolo che pochi vogliono coprire, in tutti i media. Sette nomi, 5 posti. Il caso di Magliaro: viene dal Tempo e dall'ufficio stampa di Alemanno e doveva collaborare in Cronaca.
Un’indagine di NewsGuard (che monitora l’attendibilità dei siti di informazione). I profili sembrano dedicati a moda, cibo, ragazzi, ma danno notizie sanitarie fuorvianti. Dopo la denuncia nove sono state rimosse.
La nuova striscia su Rai Tre dell'ex direttore dell'Espresso. Temi diversi dagli scontri politici dei talk tradizionali. Ascolti superiori a In Onda di Telese e Aprile e Controcorrente di Gentili. Superata anche Lilli Gruber (Otto e mezzo, su La7). Le interviste a Gabrielli e al cardinale Zuppi.
L'ex segretario Usigrai Vittorio Di Trapani racconta la sua vicenda su Facebook. Un intera giornata prima di essere visitato e poi di essere sottoposto ad esami. Un percorso che interessa, ogni giorno, centinaia di cittadini. L'informazione e l'impegno per i livelli minimi di civiltà.
di EMILIO ALBERTARIO Giugno 1988: "Il comitato di crisi sul sequestro era composto da iscritti alla loggia P2". Cossiga era al Quirinale. Qualche settimana di "astensione" dall giornale radio
di FABRIZIO PALADINI Il presidente contro la stampa, in particolare sulle vicende dei figli. Il discorso del professor Felipe Boff all’università dei Gesuiti: “Calunnie e ritorsioni, ma la tirannia non ci zittirà”.

Volete che Professionereporter.eu continui a raccontarvi dove va il giornalismo? Donate 5-10-20 euro al mese o 50-100 euro l’anno. O quello che preferite. Entrerete nella nostra comunità.

Scopri come >>