Giornata di apprendimento sul giornalismo per Oceano Noha, detto Oci. Il bimbo quattordicenne, biondissimo, è il secondogenito di John Elkann presidente, fra l’altro, di Exor, Stellantis e gruppo Gedi. Martedì 7 settembre Oceano è stato accompagnato nella sede della Stampa di Torino, via Lugaro 15, e lì lasciato per l’intera giornata. Il ragazzo è stato preso in custodia dal direttore Giannini, dal vicedirettore Malaguti e dagli altri vicedirettori e portato in giro per la redazione, a vedere come si confeziona un giornale, come si fanno i titoli, come si passano i pezzi, come si disegnano le pagine in uno dei quotidiani di cui il padre è proprietario.

LASCIA UN COMMENTO