Parte il 5 settembre, con la presentazione alla Camera dei Deputati, la settima edizione del Festival del giornalismo culturale, organizzato dall’Istituto per il giornalismo di Urbino e diretto da Lella Mazzoli e Giorgio Zanchini.

Quest’anno si svolgerà in diverse località: Abbadia di Fiastra (in provincia di Macerata), Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino. La spiegazione sta nel tema portante di questa edizione: il viaggio. Il viaggio nel giornalismo, anzitutto, perché la stampa stessa nasce anche come strumento per ricevere più informazioni possibili da ogni luogo. E quindi viaggio nella letteratura, nella storia, nell’arte, nel cinema e nella musica. Si partirà dai luoghi più fragili della Regione Marche, quelli interessati dal sisma e a rischio di oblio. Obbiettivo quello di stimolare una riflessione tra chi può e sa raccontare la cultura, le bellezze, e la capacità di accoglienza di certi luoghi