Il settimanale di Giulio Gambino intervista Jerome Fenoglio. "Il digitale è la soluzione della crisi". Inchieste, scandali e riconoscimento degli errori. "Che significa pagati ad articolo? Che significa Partita Iva?". In Francia nessuno scrive senza contratto. Come conquistare i giovani.
Per seguire l'uccisione dell'ambasciatore italiano, i grandi giornali non mandano nessuno. Problema di costi e di quarantena. Eccezioni: la Repubblica, che aveva un inviato già in Africa e Rainews 24, che ha spedito cronista e operatore. L'errore di cancellare i corrispondenti.
Dopo un anno e due mesi il presidente del Consiglio sceglie il primo quotidiano italiano per un bilancio. Battuti tg e talk show. Finora soltanto conferenze stampa. Le trattative con Putin, i sacrifici, la decisione di non impegnarsi in politica, il suggerimento ai partiti.
di SOFIA GADICI Un caso che dura da 25 anni. L'inchiesta insabbiata, le insistenze del fratello della principessa, i passi indietro a catena. Martin Bashir ha costruito su quell'evento la sua fama. Il tempio dell'informazione ora è sotto la pressione dei conservatori ed è difeso dai progressisti.
di MICHELE MEZZA Autunno 1992, la sorte dell'ultimo presidente sovietico è incerta. Il Gr1 riesce a organizzare una diretta con l'emittente libera della capitale. Giovani redattori pieni di voglia di fare informazione. in questi giorni è arrivata la censura, ma si cerca rifugio nel web.
Lettera ai capi delle redazioni del Lazio, Abruzzo e Umbria. E' l'unico grande giornale a non aver riaperto gli uffici. La vendita del palazzo del Mattino e i timori per via del Tritone. L'Azienda: smart working negativo e nessun cambio di sede.
di ANDREA GARIBALDI Saltava i risultati e raccontava cosa c'era intorno. Aggiungeva notazioni tecniche che facevano capire cosa accadeva in campo. Le notti con Pietrangeli e la passione per McEnroe. Il rovescio di Borg e il gioco di gambe di Djokovic.
Un nuovo sito, sul modello di esperienze francesi, tedesche e Usa. Invito a segnalare i compensi. In certi casi, è più generoso il manifesto del Corriere della Sera. Cessione di diritti d'autore al Foglio, collaborazioni occasionali quasi ovunque.
Nominato il sostituto di Massimo Caputi, licenziato a ottobre "per giusta causa". Il nuovo responsabile proviene dalla Gazzetta dello Sport e lavorava ora a La7. Lungo elenco di quadri cercati in altri giornali: Ernesto Menicucci in Cronaca, Marco Gorra vice caporedattore.
Inchiesta del quotidiano diretto da Stefano Feltri su Danilo Iervolino e richiesta di chiarimenti all'interessato. La sua rappresentante: "Capziosità e intento diffamatorio, non possiamo che rivolgersi alle autorità inquirenti". "Sconcertati" i giornalisti del settimanale.

Volete che Professionereporter.eu continui a raccontarvi dove va il giornalismo? Donate 5-10-20 euro al mese o 50-100 euro l’anno. O quello che preferite. Entrerete nella nostra comunità.

Scopri come >>